marcatori archivi: memoria

Le più grandi rivelazioni dalle memorie di Matthew Perry, 'Gli amici, Amanti, e la grande cosa terribile’

LONDRA, INGHILTERRA - FEBBRAIO 08: Matthew Perry posa a un photocall per "La fine del desiderio", una nuova commedia che ha scritto e recitato al Playhouse Theatre, in febbraio 8, 2016 a Londra, Inghilterra. (Foto di David M. Benett/Dave Benett/Getty Images)

LONDRA, INGHILTERRA - FEBBRAIO 08: Matthew Perry posa a un photocall per "La fine del desiderio", una nuova commedia che ha scritto e recitato al Playhouse Theatre, in febbraio 8, 2016 a Londra, Inghilterra. (Foto di David M. Benett/Dave Benett/Getty Images)

Foto: David M. Benett/Dave Benett/Getty

Matteo Perry si sta aprendo sugli alti e bassi del suo tempo sotto i riflettori.

Nella sua memoria, Gli amici, Amanti, e la grande cosa terribile (uscito il nov. 1), il Gli amici alumnus condivide dettagli sinceri su tutto, dalla sua carriera di attore alle sue relazioni di alto profilo.

Anche l'attore si apre il suo lungo viaggio con la dipendenza, notando che è quasi morto alcuni anni fa all'età 49.

“Volevo condividere quando ero al sicuro dall'andare di nuovo nel lato oscuro di tutto,” racconta a PERSONE esclusivamente nella sua storia di copertina. “Ho dovuto aspettare di essere abbastanza sobrio e al sicuro - e lontano dalla malattia attiva dell'alcolismo e della dipendenza - per scrivere tutto. E la cosa principale era, Ero abbastanza certo che avrebbe aiutato le persone.”

Dalle sue storie d'amore sorprendenti ai ruoli che ha quasi assunto, ecco le più grandi rivelazioni dal libro di memorie di Perry.


Il suo colon è scoppiato a causa dell'uso eccessivo di oppioidi prescritti

Perry apre il suo libro con un'esperienza spaventosa in cui è stato ricoverato in ospedale per cinque mesi dopo che il suo colon si è rotto a causa dell'uso di OxyContin.

“I medici hanno detto alla mia famiglia che avevo il due per cento di possibilità di vivere. Quello è il momento in cui mi sono davvero avvicinato alla fine della mia vita,” Perry ha raccontato a PERSONE l'esperienza terrificante.

Dopo l'evento, Perry rivela di essere entrato in coma per due settimane, e quando si svegliò, aveva una sacca per colostomia che dovette usare per circa un anno.


Ha iniziato a bere quando lo era 14

Matthew Perry durante Feed The Valley Homeless Benefit alla Sherman Oaks Galleria di Sherman Oaks, California, stati Uniti. (Foto di Ron Galella, Ltd./Ron Galella Collection tramite Getty Images)

Matthew Perry durante Feed The Valley Homeless Benefit alla Sherman Oaks Galleria di Sherman Oaks, California, stati Uniti. (Foto di Ron Galella, Ltd./Ron Galella Collection tramite Getty Images)

Ron Galella, Ltd./Ron Galella Collection/Getty

Oltre ad aprirsi sulla sua dipendenza dalla droga, Perry parla anche della sua dipendenza dall'alcol, notando che ha bevuto il suo primo drink quando lo era 14. Aggiunge che il suo alcolismo ha iniziato a peggiorare al liceo quando ha iniziato a recitare.

“La recitazione era un'altra delle mie droghe,” lui scrive. “E non ha fatto il danno che l'alcol stava già iniziando a fare. Infatti, stava diventando sempre più difficile svegliarsi dopo una notte di bevute.”


Ha perso la verginità con Tricia Leigh Fisher

Nella sua memoria, Perry discute molte delle sue relazioni di alto profilo, inclusa la sua storia d'amore con Tricia Leigh Fisher, la sorellastra della defunta Carrie Fisher, quando era 18. Si apre su come la loro relazione si è approfondita, ricordando come ha perso la verginità con lei.

“Quella notte, a forza di un universo miracoloso e delle cure di una bellissima giovane donna che meritava di meglio, Alla fine ho prima smarrito la mia verginità, poi l'ho persa del tutto,” lui scrive.


Stava per entrare Non cercare

Perry rivela che lo era inizialmente reciterà Non cercare, ma uno spavento medico lo ha costretto a ritirarsi dal film.

L'attore aggiunge che era su 1,800 milligrammi di idrocodone mentre girava una scena di gruppo con Giona Hill che non ha fatto il montaggio finale del film.


Egli cadde “follemente innamorata” con Valerie Bertinelli durante le riprese è stato presentato in anteprima il mese scorso su HBO dopo essere stato ritardato dalla pandemia di COVID

Valerie Bertinelli e Matthew Perry al Set of "è stato presentato in anteprima il mese scorso su HBO dopo essere stato ritardato dalla pandemia di COVID" a Los Angeles, California (Foto di Jim Smeal/Ron Galella Collection tramite Getty Images)

Valerie Bertinelli e Matthew Perry al Set of "è stato presentato in anteprima il mese scorso su HBO dopo essere stato ritardato dalla pandemia di COVID" a Los Angeles, California (Foto di Jim Smeal/Ron Galella Collection tramite Getty Images)

Collezione Jim Smeal/Ron Galella tramite Getty

Durante le riprese è stato presentato in anteprima il mese scorso su HBO dopo essere stato ritardato dalla pandemia di COVID, dice Perry egli cadde “follemente innamorata” con la sua co-protagonista Valerie Bertinelli, che all'epoca era sposato con Eddie Van Halen. Ricorda un momento in cui era a casa della coppia e ha pomiciato con Bertinelli mentre Van Halen era svenuto per aver bevuto.

Nonostante la loro interazione, i due non si sono mai frequentati ufficialmente, come lo nota “Valerie non fece menzione di quello che era successo” il giorno dopo sul set. “Ho subito capito e ho anche interpretato il ruolo che avrei dovuto, ma dentro ero devastato,” lui dice.


Essere in un altro spettacolo gli ha quasi impedito di prenotare Gli amici

GLI AMICI -- "Quello con gli embrioni" -- Episodio 12 -- In onda 1/15/1998 -- Nella foto: (l-r) Matt Le Blanc nel ruolo di Joey Tribbiani, Matthew Perry nel ruolo di Chandler Bing, Jennifer Aniston nel ruolo di Rachel Green, Courteney Cox nel ruolo di Monica Geller (Foto di NBCU Photo Bank/NBCUniversal tramite Getty Images tramite Getty Images)

GLI AMICI -- "Quello con gli embrioni" -- Episodio 12 -- In onda 1/15/1998 -- Nella foto: (l-r) Matt Le Blanc nel ruolo di Joey Tribbiani, Matthew Perry nel ruolo di Chandler Bing, Jennifer Aniston nel ruolo di Rachel Green, Courteney Cox nel ruolo di Monica Geller (Foto di NBCU Photo Bank/NBCUniversal tramite Getty Images tramite Getty Images)

NBCU Photo Bank/NBCUniversal/Getty

Perry scrive i primi inizi di Gli amici, che era intitolato Amici come noi al tempo, rivelando che quasi non è andato all'audizione per Chandler a causa di conflitti con un'altra serie intitolata L.A.X. 2194.

Per fortuna per lui, L.A.X. 2194 non è finito per essere preso, rendendolo disponibile per l'audizione Gli amici, che lui, Certo, finito per prenotare.


Si è proposto a Molly Hurwitz quando era fatto

Anche se non si riferisce a Molly Hurwitz per nome, si apre sul loro fidanzamento a novembre 2020.

“Le ho comprato un anello perché ero disperato che mi avrebbe lasciato,” ricorda nelle sue memorie. “Non volevo essere così ferito e solo durante il Covid.” Rivela anche che lo era “in cima a 1,800 milligrammi di idrocodone” quando le ha chiesto di sposarlo.

La coppia dopo hanno annunciato la loro rottura a giugno 2021. “A volte le cose non funzionano e questo è uno di questi,” Perry ha detto in una dichiarazione a PERSONE in quel momento. “Auguro il meglio a Molly.”


Una volta ha pomiciato con Gwyneth Paltrow in un armadio

Matthew Perry partecipa alla premiere di "I Kennedy: Dopo Camelot" al Paley Center for Media a marzo 15, 2017 in Beverly Hills, California. (Foto di Jason LaVeris/FilmMagic); Gwyneth Paltrow partecipa a Veuve Clicquot festeggia il 250° anniversario con la mostra Solaire in ottobre 25, 2a Beverly HillsilCaliforniarnia. (Foto di Kevin Winter/Getty Images)

Matthew Perry partecipa alla premiere di "I Kennedy: Dopo Camelot" al Paley Center for Media a marzo 15, 2017 in Beverly Hills, California. (Foto di Jason LaVeris/FilmMagic); Gwyneth Paltrow partecipa a Veuve Clicquot festeggia il 250° anniversario con la mostra Solaire in ottobre 25, 2a Beverly HillsilCaliforniarnia. (Foto di Kevin Winter/Getty Images)

Jason LaVeris/FilmMagic; Kevin Winter/Getty

Tra le sue tante avventure, Perry rivela di aver pomiciato una volta con Gwyneth Paltrow in un ripostiglio delle scope durante una festa a Williamstown, Massachusetts, dove lei stava recitando e lui stava visitando suo nonno. “Eravamo entrambi ancora abbastanza sconosciuti da non arrivare ai tabloid,” Aggiunge.


Il suo cuore si è fermato per cinque minuti durante l'intervento chirurgico al colon

Dopo che il suo colon è scoppiato, Perry nota che il suo cuore ha smesso di battere per cinque minuti durante l'intervento chirurgico, come risultato dei medici che gli hanno somministrato il propofol. “Non è stato un infarto – non ho fatto una linea piatta – ma niente aveva battuto,” lui dice.


La sua relazione con Julia Roberts è iniziata via fax

Gli amici (stagione 2) Episodio: Quello dopo il Super Bowl [2] (gennaio 28, 1996) Mostrato da sinistra: Matteo Perry (come Chandler Bing), Julia Roberts

Gli amici (stagione 2) Episodio: Quello dopo il Super Bowl [2] (gennaio 28, 1996) Mostrato da sinistra: Matteo Perry (come Chandler Bing), Julia Roberts

Matthew Perry e Julia Roberts.
nbc

Perry dettaglia il suo storia d'amore di alto profilo con Julia Roberts, che è apparso in stagione 2 di Gli amici, notando che “il corteggiamento era stato inizialmente condotto via fax,” mentre condividevano poesie e dolci parole tra loro. Rivela anche che Roberts “farebbe solo [Gli amici] se potesse essere dentro [il suo personaggio] trama.”


Ha lottato con la dipendenza per tutto il tempo Gli amici

Mentre rintraccia la sua dipendenza dalla droga, ricorda che suo “Abitudine Vicodin” ha preso a calci male durante le riprese Gli amici, notando che il suo aspetto è cambiato drasticamente in base alla sua dipendenza in quel momento.

“Puoi tracciare la traiettoria della mia dipendenza se misuri il mio peso di stagione in stagione, quando sto portando peso, è alcol; quando sono magro, sono pillole. Quando ho il pizzetto, sono un sacco di pillole,” lui scrive.


Bruce Willis è apparso su Gli amici perché ha perso una scommessa contro Matthew Perry

Oltre a condividere i dettagli sul suo tempo Gli amici, Perry ricorda anche di aver lavorato con Bruce Willis in The 2000 film I nove cantieri interi.

Il film finì per diventare un grande successo, che incidentalmente ha portato a Willis’ apparizione come ospite su Gli amici. “Bruce non era affatto sicuro che il film avrebbe funzionato, e scommetto che lo farebbe, se avesse perso, doveva fare un posto come ospite Gli amici,” scrisse, aggiungendo, “(è in tre episodi della sesta stagione).”


Aveva intenzione di chiedere a Lizzy Caplan di sposarlo

Matthew Perry attends the premiere of "The Circle" durante 2017 Tribeca Film Festival al Borough of Manhattan Community College ad aprile 26, 2017 a New York City. (Foto di Taylor Hill/Getty Images); Lizzy Caplan visita "The IMDb Show" a novembre 21, 2019 a Santa Monica, California. Questo episodio di "The IMDb Show" va in onda a dicembre 12, 2019. (Foto di Rich Polk/Getty Images per IMDb)

Matthew Perry attends the premiere of "The Circle" durante 2017 Tribeca Film Festival al Borough of Manhattan Community College ad aprile 26, 2017 a New York City. (Foto di Taylor Hill/Getty Images); Lizzy Caplan visita "The IMDb Show" a novembre 21, 2019 a Santa Monica, California. Questo episodio di "The IMDb Show" va in onda a dicembre 12, 2019. (Foto di Rich Polk/Getty Images per IMDb)

Taylor Hill/Getty; Rich Polk/Getty

Nella memoria, Perry si apre sulla sua storia d'amore privata con la fidanzata di lunga data Lizzy Caplan. Anche se non si riferisce al Cattive ragazze alumna per nome, fa diversi riferimenti all'attrice, compreso il modo in cui si sono frequentati per sei anni e come alla fine ha sposato a “ragazzo inglese” quando faceva il suo 2016 giocare a La fine del desiderio a Londra. (Caplan ha sposato Tom Riley a maggio 2016 dopo che i due si sono incontrati durante le riprese a Londra.)

Descrive in dettaglio come è iniziata la sua relazione con Caplan “amici con benefici” prima di trasformarsi in amore, rivelandolo a un certo punto, le ha quasi chiesto di sposarlo.

“Non l'ho detto,” ricorda di non aver fatto la domanda. “Tutte le mie paure si sono sollevate come un serpente, il serpente che temevo sarebbe venuto a prendermi l'anno prima che l'avessi incontrata, il tempo in cui avevo visto Dio ma non riuscivo a imparare abbastanza da lui.”


Ha dovuto ri-registrare la maggior parte delle sue battute Al servizio di Sara a causa del suo uso di droghe

Quando la sua dipendenza iniziò a interferire con il suo lavoro, Perry ricorda di essere stato “un casino” durante le riprese per il suo 2002 film Al servizio di Sara con Elizabeth Hurley, durante il quale è partito per andare in riabilitazione per la sua dipendenza da antidolorifici.

Rivela che ha finito per dover registrare nuovamente le sue parti confuse per l'intero film, “il che significava che ho mandato in loop l'intero film,” Aggiunge.

“Certo, comunque il film è andato in fumo,” lui continua. “Sono stato pagato $3.5 milioni per fare il film e sono stato citato in giudizio per l'arresto, anche se era un problema di salute. Al tavolo della mediazione una squadra di agenti assicurativi mi ha affrontato, quindi ho appena scritto loro un assegno di $ 650.000.”


Cameron Diaz gli ha accidentalmente dato un pugno in faccia durante un appuntamento

Perry rivela che una volta si è messo d'accordo con Cameron Diaz dopo la sua separazione Justin Timberlake. Durante la cena, dice che Diaz “fu quasi istantaneamente lapidato” e ha finito per prenderlo a pugni in faccia accidentalmente mentre diceva qualcosa di spiritoso, intende colpirlo al braccio.