marcatori archivi: Chigvintsev

Nikki Bella si apre su "Rocky"’ Periodo con il fidanzato Artem Chigvintsev: "Ora siamo più forti"’

Nikki Bella Opens Up About 'Rocky' Period with Fiancé Artem Chigvintsev: 'Now We're Stronger'

Nikki Bella is opening up about the hardships she has faced with fiancé Artem Chigvintsev.

Nella puntata di mercoledì di Le Bellas podcast, Nikki, 37, spoke with twin sister Brie Bella about how being long-distance has impacted the couple’s relationship.

“La cosa pazzesca è che questo è il periodo più lungo che non ci vediamo,” Nikki said. “Siamo stati sei o sette settimane [a parte] perché ho [un concerto da giudice su] OTTO: Estremo … Artem e io abbiamo discusso entrambi, [nostro figlio] Teo va ovunque con la mamma. È lì che si sente a suo agio, è lì che fa meglio. e, sai, è stata dura [Artem], ed è stato difficile anche per me non avere il mio uomo nel mio letto per più di sei anni, sette settimane.”

“È stato davvero difficile per noi, ma abbiamo avuto dei FaceTimes sexy. E in effetti siamo a buon punto. Stavamo facendo un po' rock per un po',” lei ha continuato, notando come le piacerebbe avere Chigvintsev nel podcast per discutere su come fare “get back into therapy.

Nikki also explained how being raised in a different country from Chigvintsev — who is from Russia — had an “effetto” sulla comunicazione di coppia. Ma ha insistito sul fatto che la coppia è attualmente in un buon posto.

“Ora siamo più forti che mai,” lei ha aggiunto.

According to Nikki, part of what allowed things to become “roccioso” is her being left to do the heavy lifting.

When you’re away from each other, there’s different time zones. Myself having Matteo and working long hours, I need Artem to check in in ways of like, 'Come stai? How are you doing? How’s Matteo doing? What can I do?'” Nikki said. “Sometimes I feel like the other person, mainly the dads, they get into this [mindset of] they FaceTimed and that’s great, and they get on the phone and that’s where it ends for them. And it’s just hard when the involvement beyond that isn’t there.

“… I’m doing the whole [family’s] to-do lists, Matteo’s to-do lists, the house we’re building’s to-do list,” lei ha continuato. “All the to-do lists are going in my head.

Artem Chigvintsev; Nikki Bella

Artem Chigvintsev; Nikki Bella
Artem Chigvintsev e Nikki Bella
| Credito: Rodin Eckenroth/Getty Images

Nikki said thiscausesa little bit of tension in the relationship,” but the issues arealways innocent things that the other person doesn’t realize so you communicate with them, [ma] sometimes you want them to guesswhat’s wrong.

Nikki and Chigvintsev, 39, met while partnered on Ballando con le stelle in 2017. Al tempo, il Tutto bene star was engaged to John Cena, ma loro dividersi per sempre l'anno seguente.

Nikki and Chigvintsev began dating in early 2019 and got engaged later that year. Essi welcomed their son Matteo nel mese di luglio 2020.

L'anno scorso, Nikki revealed the pair were going to start going to couple’s therapy.

Non perdere mai una storia: iscriviti a Newsletter giornaliera gratuita di PEOPLE per essere sempre aggiornato sul meglio di ciò che le PERSONE hanno da offrire, da succose notizie sulle celebrità a avvincenti storie di interesse umano.

It’s mainly just to be amazing parents and knowing how to balance parent life out and also our own relationship,” ha detto su The Tamron Hall Show. “Because Artem and I don’t ever want to have a struggle. Sai, we plan on being married.

Sopra Kaitlyn Bristowe'S Fuori dalla vite podcast in January, Nikki said that when Chigvintsevgets really stressed, he doesn’t realize his tone.”

We’re actually in therapy for this,” lei ha aggiunto.

Nikki previously opened up the pair’s wedding being put on hold, saying theirbusyschedules are partly to blame.

We’d love it to be in the fall and a few of the venues were like, 'Siamo disponibili.’ E quello che abbiamo appena iniziato a dire è, 'Siamo così impegnati ogni giorno e abbiamo completamente ristrutturato l'interno della nostra casa,'” lei disse Intrattenimento stasera nel mese di giugno. “Non ci abbiamo ancora nemmeno abitato e stiamo facendo l'esterno e questo richiede tanto lavoro. Non abbiamo ancora finito di progettare. E così io e lui eravamo proprio come, 'Passiamo attraverso la casa. Se succede, it happens.'