marcatori archivi: AlcolMedico

L'ex giocatore della NFL Vincent Jackson, 38, Morto per "uso cronico di alcol",’ Il medico legale dice

L'ex giocatore della NFL Vincent Jackson, 38, Morto per "uso cronico di alcol",' Dice il medico legale

Ex giocatore della NFL Vincent JacksonLa causa della morte è stata rivelata.

Secondo il rapporto dell'autopsia rilasciato mercoledì dal medico legale della contea di Hillsborough, Vincent è morto “uso cronico di alcol,” USA Today rapporti.

Il 38enne ex wide receiver aveva un tasso alcolemico di 0.28 per cento quando era trovato morto nella sua stanza d'albergo all'inizio di quest'anno, secondo il notiziario. USA Today aggiunge che il rapporto dell'autopsia elenca il modo di morte di Vincent come... “naturale.”

Il medico legale della contea di Hillsborough non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento di PERSONE.

Le autorità hanno trovato Vincent morto all'interno di una stanza dell'Homewood Suites a Brandon, Florida, a febbraio. 15, pochi giorni dopo che la sua famiglia ne ha denunciato la scomparsa.

Dopo la scoperta, l'ufficio dello sceriffo della contea di Hillsborough ha dichiarato a PERSONE in una dichiarazione che la famiglia sospettava che Vincent soffrisse di alcolismo e degli effetti di ripetute commozioni cerebrali durante la sua carriera calcistica.

Quei sentimenti erano confermato la scorsa settimana quando la vedova di Vincent, Lindsey Jackson, ha annunciato che gli era stato ufficialmente diagnosticato un CTE, una condizione causata da ripetuti impatti e commozioni cerebrali alla testa.

Vincent Jackson

Vincent Jackson
Vincent Jackson
| Credito: Don Juan Moore/Getty Images

“Vincent ha dedicato così tanto della sua vita ad aiutare gli altri. Anche nella sua scomparsa, So che vorrebbe continuare quella stessa eredità,” Lindsey ha detto in una dichiarazione rilasciata dal Fondazione per la commozione cerebrale e fornito a PERSONE.

“Donando il suo cervello alla VA-BU-CLF Brain Bank, speriamo di continuare a vedere progressi nella ricerca CTE, consentire ai medici di diagnosticare la malattia nei vivi e, infine, di trovare opzioni di trattamento in futuro,” lei ha aggiunto. “C'è ancora molto da capire su CTE, e l'educazione è la chiave della prevenzione. La conversazione su questo argomento deve essere più diffusa, e la nostra famiglia spera che gli altri si sentano a proprio agio e supportati quando si parla di CTE che va avanti.”

I risultati sono stati supportati da Dr. Ann McKee, capo della neuropatologia per il VA Boston Healthcare System e direttore del BU CTE Center e della VA-BU-CLF Brain Bank.

“Vincent Jackson era un brillante, disciplinato, gigante buono la cui vita ha cominciato a cambiare a metà degli anni '30. È diventato depresso, con progressiva perdita di memoria, difficoltà di risoluzione dei problemi, paranoia, e alla fine estremo isolamento sociale,” McKee ha detto in una dichiarazione. “Che il suo cervello ha mostrato il palcoscenico 2 CTE non dovrebbe più sorprenderci; questi risultati sono diventati comuni.”

Un giorno prima, McKee ha annunciato che un altro ex giocatore della NFL, Phillip Adams, che ha ucciso sei persone prima di uccidersi ad aprile, aveva anche il palcoscenico 2 costa.

Un certo numero di giocatori come la sicurezza dei Philadelphia Eagles Andre Waters e l'ex giocatore dei New England Patriots Aaron Hernandez, che è morto suicida in 2016 mentre serve a ergastolo per omicidio, è stata diagnosticata una CTE dopo la morte.

VIDEO CORRELATO: La malattia causata da commozioni cerebrali e trauma cranico ha portato al suicidio di un giovane calciatore: "Voleva che raccontassimo la sua storia",’ dice la mamma

Non perdere mai una storia: iscriviti a LE PERSONEla newsletter settimanale gratuita per ricevere le notizie più importanti della settimana nella tua casella di posta ogni venerdì.

“Più di 300 Ai giocatori della NFL è stata diagnosticata la CTE,” Chris Nowinski, fondatore della Concussion Legacy Foundation, detto in a dichiarazione. “Spero che i giocatori attuali ed ex NFL di Mr. La generazione di Jackson vede questo come un campanello d'allarme e si mette da parte nella lotta contro CTE.”

“Se un quattro volte candidato a Walter Payton Man of the Year che non ha mai avuto una commozione cerebrale diagnosticata può perdere la sua battaglia contro la CTE a soli 38 anni,” ha detto di Vincent, “può capitare a chiunque.”

Vincent ha giocato per i San Diego Chargers e i Tampa Bay Buccaneers durante la sua carriera professionale. Lui prese 272 passa per 4,754 cantieri e 37 touchdown durante le sue sette stagioni a San Diego, secondo NBC Sport. Dopo aver firmato con Tampa Bay in 2012, era bravo per 268 catture per 4,326 cantieri e 20 touchdown in 63 Giochi.

Se tu o qualcuno che conosci state lottando con la dipendenza, si prega di contattare la linea di assistenza per l'abuso di sostanze SAMHSA al numero 1-800-662-HELP.

Se tu o qualcuno che conosci state pensando al suicidio, si prega di contattare il National Suicide Prevention Lifeline al numero 1-800-273-TALK (8255), testo “FORZA” alla riga di testo di crisi a 741-741 o vai a suicidiopreventionlifeline.org.