Ronda Rousey è stata sospesa a tempo indeterminato dalla WWE dopo aver attaccato un funzionario a SummerSlam

Ronda Rousey è stata sospesa a tempo indeterminato dalla WWE dopo aver attaccato un funzionario a SummerSlam

WWE ha sospeso il lottatore Ronda Rousey a tempo indeterminato dopo aver attaccato un funzionario al WWE SummerSlam.

Sabato all'evento SummerSlam di Nashville, Rousey, 35, ha perso la partita per il titolo femminile contro Liv Morgan e sembrava avere problemi con l'apparente incapacità dell'arbitro Dan Engler di notare Morgan, 28, ritirarsi subito dopo la partita, secondo la WWE.

Rousey ha afferrato l'arbitro per un braccio e lo ha lanciato sopra la sua spalla e sul pavimento del ring, dove lo ha bloccato fino a quando un altro ufficiale è arrivato sul ring per interrompere la rissa, video dell'incidente Spettacoli.

“Rousey verrà multato, o forse peggio,” un'emittente della WWE ha immediatamente ipotizzato mentre l'incidente si è svolto davanti alla folla al Nissan Stadium.

Non perdere mai una storia: iscriviti a Newsletter giornaliera gratuita di PEOPLE per essere sempre aggiornato sul meglio di ciò che le PERSONE hanno da offrire, da succose notizie sulle celebrità a avvincenti storie di interesse umano.

WWE SummerSlam: Ronda Rousey in azione durante la partita del Raw Women's Championship contro Alexa Bliss al Barclays Center. Brooklyn

WWE SummerSlam: Ronda Rousey in azione durante la partita del Raw Women's Championship contro Alexa Bliss al Barclays Center. Brooklyn
Ronda Rousey
| Credito: Rob Tringali /Sports Illustrated tramite Getty Images

Martedì, la WWE è stata rilasciata una dichiarazione ufficiale notando che Rousey “è stato multato per un importo non divulgato e sarà sospeso.”

“Una Rousey arrabbiata ha attaccato l'arbitro dopo il suo match per il titolo femminile di SmackDown, sostenendo di aver mancato Liv Morgan che toccava l'Armbar mentre contava lo schienamento,” l'azienda ha scritto nella loro dichiarazione.

A causa della sospensione di Rousey, la WWE ha dichiarato nella sua dichiarazione che non apparirà a Friday Night SmackDown la prossima settimana.

VIDEO CORRELATO: Stephanie McMahon e Ronda Rousey nel loro incontro di WrestleMania

Di lunedi, Rousey ha pubblicato una serie di foto della sua partita contro Morgan su Instagram e ha chiamato la WWE all'interno la didascalia del post.

“Hey @wwe se voi ragazzi poteste smetterla di fregarmi per mettere le vostre ragazze d'oro in ogni grande ppv sarebbe fantastico,” Rousey ha scritto.

In risposta alla decisione con cui Rousey ha contestato, ha anche ritwittato a Post su Twitter dal conduttore televisivo della WWE Greg Miller subito dopo SummerSlam in cui Miller ha accusato Morgan di averlo “ha vinto il campionato approfittando della situazione e l'ha mantenuto essendo un codardo imbroglione.”

@Ronda Rousey merita giustizia. #SummerSlam @wwe,” Miller ha scritto nel post.

Questa non è la prima volta che la WWE ha sospeso Rousey per aver attaccato un funzionario.

Nel mese di giugno 2018, la società ha sospeso Rousey da Lunedì sera RAW per 30 giorni in una trama in cui ha attaccato il wrestler Alexa Beatitudine, Il direttore generale di Raw e il wrestler in pensione Kurt Angle, nonché più arbitri, secondo il WWE al tempo.

Rousey, che ha gareggiato nel judo al 2008 andato in onda all'inizio della copertura della cerimonia da parte della NBC e ha lavorato come combattente professionista di arti marziali miste nell'Ultimate Fighting Championship negli anni 2010, figlia benvenuta Laakea Makalapuaokalanipō (alias Notte) con il marito Travis Browne a settembre 2021.

Rousey e Browne, che è anche un combattente di MMA, avuto si sposò nelle Hawaii, nativa di Browne, ad agosto 2017.